Percorsi Terapeutici

La vita, spesso definita metaforicamente come un viaggio, è un’esperienza meravigliosa e piena di possibilità, ma certamente non priva di ostacoli.
Le difficoltà che incontriamo lungo il cammino e l’impossibilità, a volte, di rimuovere l’ostacolo, rischiano di farci perdere in percorsi tortuosi e oscuri dai quali può essere troppo difficile uscire senza un aiuto esterno.
Alcune persone si rassegnano a combattere per anni con le loro difficoltà ripetendo le stesse strategie in un circolo senza uscita, altre si ritrovano all’improvviso sopraffatte da qualcosa che non avrebbero mai pensato di dover affrontare.
In psicologia tali difficoltà possono essere definite sotto forma di disturbi psicosomatici, depressioni, attacchi di panico, stati d’ansia o anche come difficoltà relazionali: un rapporto di coppia che crea più sofferenza che gioia, difficoltà a comunicare con un figlio adolescente, carenza di rapporti sociali, e via dicendo.
Questi disturbi possono presentarsi in forma più o meno grave, ma comunque interferiscono con la serena e corretta funzionalità del nostro essere nel mondo.
Continuando sulla via della metafora, e visto il sito in cui mi trovo a fare questa sorta di presentazione della psicoterapia, può essere capitato a molti tra coloro che leggono un rallentamento del sistema operativo del pc o del collegamento di rete…alcuni di voi saranno esperti, altri che lo sono meno, invece, si rivolgeranno ad un tecnico informatico, nel momento in cui lavorare al computer sia diventato davvero troppo scomodo e faticoso e, speriamo, prima che vada del tutto in crash.
Il tecnico informatico cercherà di risolvere la situazione utilizzando le sue conoscenze su quel genere di anomalia e andando direttamente a cercare quelle informazioni che possono essere più utili per comprendere il problema.
Anche lo psicoterapeuta è un tecnico specializzato nei percorsi della mente e può costituire un valido aiuto per muoversi più liberamente nei percorsi della psiche e del vissuto personali. Utilizzo il termine “percorso” in quanto mi sembra il più adeguato a rendere l’esperienza spazio-temporale del contesto terapeutico in psicologia: un esperienza a termine, con un inizio e una fine, un pezzo di strada da fare insieme finchè non si è tornati a poter proseguire autonomamente il proprio cammino.
In informatica, i file residenti all’interno di un file system vengono individuati attraverso un pathname, o percorso, che elenca al proprio interno i diversi nodi che occorre visitare per arrivare al file in questione partendo dalla radice del file system.
Così la psicoterapia consiste essenzialmente in uno spazio ed un tempo che il paziente prende per sé per affrontare i suoi nodi problematici, in un contesto protetto ed opportunamente guidato dallo psicoterapeuta che conosce le diverse problematiche mentali, le loro cause e ciò che può maggiormente aiutarne la risoluzione.
Al contrario di un computer, però, questi nodi sono essenzialmente caratterizzati da forti vissuti emozionali e relazionali, che richiedono l’irrinunciabile impegno personale del paziente e la sua disponibilità a mettersi in gioco e ad affrontare quegli aspetti di sé che hanno causato lo stato di sofferenza psichica.
L’approccio che ho trovato più consono alla mia personalità (e a quello delle persone che se sono rivolte a me per un aiuto psicologico) è quello proposto dalla Gestalt Analitica, terapia relazionale molto concentrata sulla consapevolezza delle emozioni legate al presente oltre che sull’analisi delle esperienze che hanno lasciato il segno nella nostra psiche.
Annunci

2 risposte a Percorsi Terapeutici

  1. Johng685 ha detto:

    In My Bambino site you can find sso many interesting aspefts eegbgfbdadfc

  2. Johnc467 ha detto:

    I really like your writing style, good information, thankyou for posting D. dgdagdcgccce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...